Crema al mascarpone

Crema al mascarpone

Crema al mascarpone

 

 

Crema al mascarpone, ciao a tutti!!! Oggi voglio postare la ricetta di una crema che secondo me è squisita e molto versatile!!!Io la uso per farcire le torte decorate e addirittura nel tiramisu quando non voglio usare uova crude….Adesso che si avvicina Natale possiamo anche usarla come mousse per accompagnare il Pandoro. E’ stra facile quindi mi raccomando…dovete provarla! :-D

 

 

 

 

Crema al mascarpone ingredienti

500 gr di Mascarpone

170 gr di Latte concentrato zuccherato (1 tubetto)

250 gr di Panna fresca da montare

Mascarpone

Mascarpone

Crema al mascarpone procedimento:

Tenete tutti gli ingredienti in frigorifero, devono essere freddi per montare bene. Prendiamo il nostro mascarpone…notate che ho usato doppia dose….per una torta a piani…e mettiamolo in planetaria. Facciamolo montare un po’…se volete anche semplicemente con le fruste. E’ il momento di usare il latte condensato. Io lo mangerei così, è troppo buono! Ricordate che potete tranquillamente trovarlo al supermercato.

Latte concentrato zuccherato

Latte concentrato zuccherato

Unire il latte condensato a filo al mascarpone, sempre continuando a montare con le fruste o in planetaria. Montate finchè il composto non è spumoso e amalgamato.

Mettete il composto in frigo…lavate le fruste e montate in una ciotola a parte la panna fresca senza zucchero. La panna dev’essere molto fredda.

Mettete il composto in frigo...lavate le fruste e montate in una ciotola a parte la panna fresca senza zucchero. La panna dev'essere molto fredda.

Mettete il composto in frigo…lavate le fruste e montate in una ciotola a parte la panna fresca senza zucchero. La panna dev’essere molto fredda.

Unire la panna al composto mascarpone-latte condensato delicatamente mescolando dal basso verso l’alto. Lasciar riposare in frigo almeno un’oretta.

Unire la panna al composto mascarpone-latte condensato delicatamente mescolando dal basso verso l'alto. Lasciar riposare in frigo almeno un'oretta.

Unire la panna al composto mascarpone-latte condensato delicatamente mescolando dal basso verso l’alto. Lasciar riposare in frigo almeno un’oretta.

Ecco la nostra crema al mascarpone pronta…..vedete com’è veloce? E senza cottura :-) E’ una ricetta che spopola fra le cake designers perchè resta bella ferma ed è facile da stendere. Ma è utile anche per farcire bignè, cannoli e chi più ne ha più ne metta. Un saluto dalla vostra SIMI

www.facebook.com/tortedisimi

Crema al mascarpone

Crema al mascarpone



8 thoughts on “Crema al mascarpone

  1. fulvia

    La crema al mascarpone mi piace un sacco!!!! però l’ho sempre fatta con le uova, tuorlo montato con lo zucchero e albumi a neve, squisita! col latte condensato non la conoscevo, poi se compro il latte condensato devo usarlo subito….se no lo mangio così e non solo io….ma da quel che ho letto qui sopra sono in buona compagnia!
    ciao, fulvia

    10 dicembre 2012 at 20:56
    1. io preferisco questa….non amo usare le uova crude ;-)

      11 dicembre 2012 at 08:48
  2. adele

    Che bontà ! anche io uso le uova, ora proverò la tua versione !

    17 dicembre 2012 at 11:16
    1. si è stupenda, leggera e veloce ed adatta anche a Natale e Capodanno

      30 dicembre 2012 at 23:13
  3. MIOMAO55

    Da buon diabetico adoro i dolci, io al posto del latte ho messo la nutella poi ho farcido il mio pan di spagna, dopo di chè lo ricoperto di cioccolato fondente fuso, un attimo in frigo è una vera delizia.
    MAURIZIO

    7 febbraio 2013 at 14:32
    1. Ciao Maurizio benvenuto sulle Dolci Ricette, direi che sul sito ce ne sono di ricette nemiche dei diabetici ma abbiamo anche qualcosa di poco zuccherato :) ottime le tue varianti alla ricetta…a quanto sento ti diletti anche tu con la cucina? quali sono i tuoi piatti preferiti? a presto …ha dimenticavo di dove sei?

      7 febbraio 2013 at 14:59
      1. MIOMAO55

        Ciao Francesco causa un problema di salute sono rimasto sensa lavoro e avendo tanto tempo limero mi diletto in cucina, cosi do una mano a mia moglie e passo il tempo. Io abito a Capolona in provincia di Arezzo ciao a presto

        8 febbraio 2013 at 14:16
        1. Ciao Maurizio non ci scoraggiamo la vita non è solo lavoro ma sopratutto godersi i proprio cari!!! :) anche io adoro darmi da fare in cucina, bella Arezzo quali sono i primi piatti tipici di quelle zone?

          9 febbraio 2013 at 19:14

lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Prova anche:

Top blogs di ricette