Tiramisù al limoncello

 

Tiramisù al limoncello
Tiramisù al limoncello

Ciao a tutti amici… oggi volevo deliziarvi con questa ricetta meravigliosa….il Tiramisù al limoncello, inventata secondo la mia fantasia .. a modo mio! Sono rimasta stupita dal gusto semplice e delicato di questo dolce… a mio parere, il migliore tra tutti i tipi di tiramisù che ho fatto fino ad oggi.. vi lascio la ricetta un abbraccio!

 

Tiramisù al limoncello Ingredienti

400 gr circa di savoiardi

500 gr di mascarpone

250 ml di panna

2 cucchiai di crema al limoncello

170 ml di limoncello circa

1 limone

700 ml di acqua

100 gr di zucchero

80 gr di zucchero a velo Paneangeli

3 tuorli d’uovo (piccoli, altrimenti bastano due se sono grandi)

Tiramisù al limoncello Procedimento

Iniziate a preparare la bagna. Portare ad ebollizione l’acqua con 100 gr di zucchero e la scorza del limone. Quando si sarà raffreddata, togliete la scorza del limone e unite il liquore.

Iniziate a preparare la bagna. Portare ad ebollizione l'acqua con 100 gr di zucchero e la scorza del limone. Quando si sarà raffreddata, togliete la scorza del limone e unite il liquore.
Iniziate a preparare la bagna. Portare ad ebollizione l’acqua con 100 gr di zucchero e la scorza del limone. Quando si sarà raffreddata, togliete la scorza del limone e unite il liquore.

Montare la panna bella ferma.

Montare la panna bella ferma.
Montare la panna bella ferma.

Sbattere i tuorli con lo zucchero a velo e due cucchiai di crema al limoncello.

Sbattere i tuorli con lo zucchero a velo e due cucchiai di crema al limoncello.
Sbattere i tuorli con lo zucchero a velo e due cucchiai di crema al limoncello.

Mettere in un’altra ciotola il mascarpone bello ammorbidito e mescolarlo. Unire la panna a cucchiaiate al mascarpone e mescolate con movimenti lenti dall’alto verso il basso.

Mettere in un'altra ciotola il mascarpone bello ammorbidito e mescolarlo. Unire la panna a cucchiaiate al mascarpone e mescolate con movimenti lenti dall'alto verso il basso.
Mettere in un’altra ciotola il mascarpone bello ammorbidito e mescolarlo. Unire la panna a cucchiaiate al mascarpone e mescolate con movimenti lenti dall’alto verso il basso.

Unite a filo nel composto del mascarpone e della panna la crema ottenuta dallo zucchero e le uova.

Unite a filo nel composto del mascarpone e della panna  la crema ottenuta dallo zucchero e le uova.
Unite a filo nel composto del mascarpone e della panna la crema ottenuta dallo zucchero e le uova.

Mescolate con un cucchiaio di legno il tutto, con movimenti dall’alto verso il basso.

Mescolate con un cucchiaio di legno il tutto, con movimenti dall'alto verso il basso.
Mescolate con un cucchiaio di legno il tutto, con movimenti dall’alto verso il basso.

Prendete una pirofila e sistemate i savoiardi inzuppati nella bagna.

Prendete una pirofila e sistemate i savoiardi inzuppati nella bagna.
Prendete una pirofila e sistemate i savoiardi inzuppati nella bagna.

Coprite con uno strato di crema e sistemate di sopra un’altro strato di savoiardi.

Coprite con uno strato di crema e sistemate di sopra un'altro strato di savoiardi.
Coprite con uno strato di crema e sistemate di sopra un’altro strato di savoiardi.

Ricoprite con la crema restante e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Ricoprite con la crema restante e spolverizzate con lo zucchero a velo.
Ricoprite con la crema restante e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Il nostro bellissimo tiramisù al limoncello è pronto :)

Tiramisù al limoncello
Tiramisù al limoncello

3 risposte a “Tiramisù al limoncello”

  1. E brava Rosy! ha un aspetto stupendo, deve essere squisito! Proibito a chi è a dieta…. ciao! fulvia

  2. Ciao Rosy, ero alla ricerca di una nuova variante al classico tiramisù e questa ricetta è davvero originale. Utilizzare il limoncello penso renderà il tiramisù molto profumato soprattutto se si utilizza quello fatto in casa con limoni di Sorrento.
    Penso lo preparerà per il prossimo compleanno di mio marito e per i miei bimbi la variante con crema di fragole (http://www.ricettedalmondo.it/tiramisu-con-salsa-di-fragole.html).

    Ciao e complimenti per il blog.
    Marianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *