Ciambelline di bignè

Ciambelline di bignè
Ciambelline di bignè

 

Ciambelline di bignè, questa è una ricetta un pò lunghetta da preparare, ma vale la pena cimentarsi perchè oltre ad essere buona è anche di grande effetto, le ciambelline bignè possono essere farcite come più vi piace e questa pasta è un ottima base anche per le mitiche zeppole di San. Giuseppe :)

 

 

 

 

Ciambelline di bignè ingredienti

175 gr farina 00
100 gr burro
4 uova
1 cucchiaino colmo di zucchero
1 pizzico di sale

Ciambelline di bignè procedimento

In un pentolino mettere a bollire 250 cc. di acqua con il sale, lo zucchero e il burro a pezzetti, mescolare e appena il burro sarà sciolto, togliere dal fuoco e buttare in un sol colpo la farina setacciata (io aggiungo 1 cucchiaino di bicarbonato alla farina per darle più forza), con un cucchiaio di legno mescolare bene fino a formare un impasto senza grumi.

Rimettere sul fuoco e continuando a mescolare, asciugare bene il composto, deve formarsi una palla che si stacca bene alle pareti del pentolino “sfrigolando”, a questo punto togliere dal fuoco e mettere in una ciotola a raffreddare.
Quando sarà freddo aggiungere le uova, uno alla volta, incorporando bene prima di aggiungere il successivo (se avete un frullatore con i “ganci” si fa meno fatica), se le uova sono grosse potrebbero bastarne 3, l’impasto deve essere liscio, ben lavorabile, ma non molle, anzi meglio un po’ sodo piuttosto che molle….
Mettere nel sac-a-poche con la bocchetta a “stella” e fare delle ciambelline di circa 8 cm. , sulla piastra del forno coperta con carta-forno (io ne ho fatte 7 ed ho avanzato ancora un po’ di impasto con cui ho fatto alcuni bignè) sovrapporre un altro giro di pasta e, se vi va, mettere sopra dello zucchero a granella o delle mandorle a filetti.
Mettere in forno a 180° per 20 minuti circa (io uso ventilato) devono colorarsi, gonfiarsi e asciugarsi all’interno.
Far raffreddare, tagliare a metà e farcire con panna montata zuccherata e fragole.
La farcitura, naturalmente si può cambiare: mousse di cioccolato, mousse di zabaione, crema pasticcera chantilly, panna e altra frutta di stagione….

Ciambelline di bignè
Ciambelline di bignè

 

Ciambelline bigné
Ciambelline bigné

“Mi chiamo fulvia, cucino per passione, adesso, ma è stato anche il mio lavoro, con mio marito abbiamo avuto per diversi anni un ristorante, in provincia di Como, con cucina interamente “fatta in casa”, pasta, ravioli, torte, gelati…cucinare mi ha sempre dato molta soddisfazione!”

5 risposte a “Ciambelline di bignè”

  1. Fulviaaaa ma sono una meravigliaaaa…puoi spedirmene un vassoio ah ah…bravissima io le farcirò con la crema pasticcera…ne vada matta !!!

  2. Ciao e grazie! Con la pasticcera sono squisite! le ho fatte anche la mousse di zabaione….mmmhhh!
    Luigia sono passata a trovarti e ho visto la tua torta “cuore”, , ma il commento non si è “stampato”, comunque ripasso!!!!
    ciao! fulvia

  3. Fulvia le tue Ciambelline di bignè sono semplicemente meravigliose!! Quanto prima dovrò provarle ..come sempre sei bravissima :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *