Pasta e spinaci

Pasta e spinaci
Pasta e spinaci

 

Pasta e spinaci, Salve!!! Oggi voglio consigliarvi la pasta e spinaci, una ricettina molto buona creata di testa mia.

 

Gli spinaci cucinati nel modo più semplice, quindi lessati e conditi non rientrano nei miei contorni preferiti.

Ho pensato di prepararli diversamente e vi dirò ….mi sono piaciuti tantissimo ^_^ Vi assicuro che è una ricetta molto saporita!

Pasta e spinaci ingredienti

(Per circa 3 persone)
8 cubetti di spinaci congelati (meglio usare i freschi se li avete sotto mano)
1 spicchio di aglio
olio q.b.
sale q.b.
acqua q.b.
pasta tipo schiaffoni/paccheri circa 30 pezzi (della Garofalo)
60 gr circa di grana grattugiato
100 gr circa di provola tagliata a pezzetti
100 gr circa mollica di pane sbriciolata
2 pezzi di sottilette

Per la Besciamella:
500 ml di latte
50 gr di burro
50 gr di farina
sale q.b.
una grattatina di noce moscata (opzionale)

Pasta e spinaci Procedimento

In una pentola far rosolare l’aglio tagliato a pezzetti nell’olio, aggiungere gli spinaci a cubetti (ancora congelati). Durante la cottura schiacciare gli spinaci e aggiungere acqua per la cottura.

In una pentola far rosolare l'aglio tagliato a pezzetti nell'olio, aggiungere gli spinaci a cubetti
In una pentola far rosolare l’aglio tagliato a pezzetti nell’olio, aggiungere gli spinaci a cubetti

Lessare bene gli spinaci e salateli,

Lessare bene gli spinaci e salateli,
Lessare bene gli spinaci e salateli,

spegnere il fuoco e colarli in un colino in modo da togliere l’acqua in eccesso. Intanto far bollire l’acqua per la pasta.

spegnere il fuoco e colarli in un colino in modo da togliere l'acqua in eccesso.
spegnere il fuoco e colarli in un colino in modo da togliere l’acqua in eccesso.

Prendere gli spinaci, passarli in un passatutto e metteteli in una ciotola (non ci crederete ma ho utilizzato il famoso passatutto di mia mamma, risale a quando ero piccola e con questo lei mi preparava le pastine ….  il solo pensiero mi fa sorridere dato che odiavo i passati di verdure).

Prendere gli spinaci, passarli in un passatutto e metteteli in una ciotola
Prendere gli spinaci, passarli in un passatutto e metteteli in una ciotola

Aggiungere la provola tagliata a pezzetti piccoli, il grana e la mollica di pane, mescolare e amalgamare il tutto.

Aggiungere la provola tagliata a pezzetti piccoli, il grana e la mollica di pane, mescolare e amalgamare il tutto.
Aggiungere la provola tagliata a pezzetti piccoli, il grana e la mollica di pane, mescolare e amalgamare il tutto.

Preparare la besciamella, quindi mettere la farina setacciata in un pentolino e un filo di latte, mescolare, evitando così la formazione di grumi, quando la farina sarà ben amalgamata unire tutto il latte, il burro a pezzettini e il sale. Mescolare con un mestolo di legno sul fuoco a fiamma bassa finchè il composto risulterà leggermente denso. Lasciare la besciamella abbastanza liquida altrimenti nel forno con il forte calore si asciugherà.

Preparare la besciamella, quindi mettere la farina setacciata in un pentolino e un filo di latte, mescolare, evitando così la formazione di grumi, quando la farina sarà ben amalgamata unire tutto il latte, il burro a pezzettini e il sale. Mescolare con un mestolo di legno sul fuoco a fiamma bassa finchè il composto risulterà leggermente denso.
Preparare la besciamella, quindi mettere la farina setacciata in un pentolino e un filo di latte, mescolare, evitando così la formazione di grumi, quando la farina sarà ben amalgamata unire tutto il latte, il burro a pezzettini e il sale. Mescolare con un mestolo di legno sul fuoco a fiamma bassa finchè il composto risulterà leggermente denso.

Intanto cuocere i paccheri e salare (la pasta deve risultare al dente). Scolare la pasta e farla raffreddare. A questo punto non resta che riempire i paccheri con il ripieno preparato precedentemente, mi raccomando a non riempirli molto perchè durante la cottura il composto potrebbe fuoriuscire.

A questo punto non resta che riempire i paccheri con il ripieno preparato precedentemente, mi raccomando a non riempirli molto perchè durante la cottura il composto potrebbe fuoriuscire.
A questo punto non resta che riempire i paccheri con il ripieno preparato precedentemente, mi raccomando a non riempirli molto perchè durante la cottura il composto potrebbe fuoriuscire.

(Non vi nego che mia madre mi ha aiutato a farcirli :)) Versare una parte della besciamella sul fondo della tortiera e disporre i nostri paccheri come da foto. Copriteli con la restante besciamella e coprire la superficie con le sottilette e un pò di grana.

Versare una parte della besciamella sul fondo della tortiera e disporre i nostri paccheri come da foto. Copriteli con la restante besciamella e coprire la superficie con le sottilette e un pò di grana.
Versare una parte della besciamella sul fondo della tortiera e disporre i nostri paccheri come da foto. Copriteli con la restante besciamella e coprire la superficie con le sottilette e un pò di grana.

Infornare e cuocere per circa 30 minuti a 200°

Infornare e cuocere per circa 30 minuti a 200°
Infornare e cuocere per circa 30 minuti a 200°

Ed ecco pronti i nostri paccheri al forno

Ed ecco pronti i nostri paccheri al forno
Ed ecco pronti i nostri paccheri al forno

Buon appetito!! :D

paccheri e spinaci presentazione
paccheri e spinaci presentazione

 

Consigli:

1) Volendo potete sostiuire i paccheri con i conchiglioni.

2) Volendo potete sostituire la provola con la ricotta (circa 250 gr).

3) Volendo potete sostituire il grana con il parmigiano.

4) Volendo potete sostituire la sottiletta con qualsiasi altro formaggio.

5) Volendo potete sostituire la besciamella con della salsa di pomodoro oppure potete usare entrambe.

5 risposte a “Pasta e spinaci”

  1. Brava Rosy, hanno un aspetto molto gustoso! si potrebbe usare il sac-a-poche per riempirli! dovrebbe essere comodo.
    ciao, fulvia

  2. Invitanti questi “schiaffoni”, si presentano bene, li farò senz’altro !
    un saluto a tutte

  3. ragazze la nostra Rosy ci delizia con un primo semplicissimo e buonissimo!! da provare quanto prima .. brava Rosy!! Fulvia concordo con te, utilizzando il sac-a-poche si fa prima nel riempire la pasta.Ottimo suggerimento ;) Buon week-end a tutte… a prestissimo :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *