In Poltrona con lo Chef – gran finale L’arte al centro dello spettacolo con Nino di Costanzo

NAPOLI – Giovedì 23 Marzo alle 20.30 andrà in scena sul palco del cinema Hart Food Music di Napoli l’ultimo appuntamento della prima edizione di In Poltrona con lo Chef, la rassegna ideata da Wine&Thecity che fa leva sulla contaminazione di generi, sull’improvvisazione colta e curiosa mescolando alta cucina, cinema e cultura in un mix inedito di sapori e spettacolo.

Per il gran finale protagonista sul palco sarà lo chef ischitano Nino Di Costanzo due stelle Michelin del Danì Maison di Ischia. Ad aprire la serata sarà il cortometraggio Armandino e il Madre, prodotto nel 2010 da Pasta Garofalo, diretto e sceneggiato da Valeria Golino con Gianluca di Gennaro – Esther Garrel – Denis Nikolic – Iaia Forte. Una storia ambientata nel cuore di Napoli, al MADRE, Museo d’Arte Contemporanea, ospitato nello storico Palazzo Donnaregina.
La serata prosegue sul palco con la cooking station di Schettino Cucine Professionali dove lo chef svelerà i segreti della preparazione di uno dei suoi piatti iconici, autentica opera d’arte. Il pubblico in sala assisterà allo spettacolo con degustazioni di cibo e vino in poltrona.
Il tema della serata è l’arte, interpretata e raccontata attraverso varie forme: dal grande schermo, con la Golino dietro la macchina da presa, alla cucina dello chef artista, al vino dell’azienda cilentana San Salvatore 1988 che sin dal suo esordio celebra l’arte e la cultura del bello con il vino intitolato a Gillo Dorfles, pittore, critico d’arte e professore di Estetica, e le etichette d’artista realizzate dallo stesso Dorfles. Nei calici il pubblico degusterà uno dei vini di punta dell’azienda: Il Trentenare Fiano Paestum Igp 2015 osannato dalla critica enologica sia italiana che estera.

La cucina di Nino Di Costanzo è stata spesso definita artistica per la capacità di proporre piatti tradizionali in forma di piccoli capolavori: ogni suo piatto è una tavolozza di colori, un’opera d’arte per accostamenti cromatici, texture di sapori, supporti utilizzati che sono creazioni esclusive progettate dalla mente creativa dello chef.
Accanto all’arte anche il design: sul palco di Hart saranno protagoniste anche le poltrone Aris 1967 di Valentina Pisani Architetto, riedizione storica della seduta del 1967 dello Studio Pisani.

LA RASSEGNA
In Poltrona con lo Chef è un progetto ideato e prodotto da Wine&Thecity di Donatella Bernabò Silorata, in collaborazione con HART Cinema Food Music, con la partecipazione di Pasta Garofalo e di Schettino Cucine Professionali; si inserisce nella programmazione HART OFFBEAT, “I giovedì ad Hart” ed è uno degli eventi “waiting for Wine&Thecity 2017” per celebrare i 10 anni della rassegna che coltiva l’ebbrezza creativa, la contaminazione dei generi e il nomadismo (www.wineandthecity.it). Per l’occasione Valentina Pisani Architetto presenta la poltrona Aris, riedizione del 1967, in pelle rossa: un guizzo di design in linea con la rassegna e la location.

IL CINEMA
Hart Cinema Food& Music è l’ultima monosala di Napoli e il primo cinema multisensoriale della città che coniuga cinema, cucina, spettacolo. Nato dalla ristrutturazione dello storico cinema Ambasciatori, offre 100 posti tra poltrone, divani e letti kingsize per vivere il cinema in una chiave diversa, più intima e confortevole. Visione inconsueta del culture club, HART si ispira a format già sperimentati in alcune capitali europee.

Info

Dalle 20.30 alle 22.00

Biglietto: 25 euro comprensivo di un piatto e degustazione di vini.

In vendita presso:

Hart Napoli

Via Francesco Crispi, 33 80121 Napoli

0817613128 / info@hartnapoli.it

e on line sul sito http://hartnapoli.it/ e http://www.etes.it/

Cinema Delle Palme

h. 16.00 / 21.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *