Pasta con friggitelli e provolone dolce

Pasta friggitelli e provolone dolce
Pasta friggitelli e provolone dolce

La pasta con friggitelli e provolone dolce è un classico della nostra estate, in questo caso i peperoncini di fiume anche chiamati friggitelli sono stati privati dei semini, questo li rende molto più digeribili, inoltre la modalità con la quale sono stati tagliati fa si che si adattino perfettamente ad essere arrotolati con gli spaghetti, provate questa ricetta di friggitelli e provolone dolce e non ve ne pentirete di certo.

Pasta con friggitelli e provolone dolce ingredienti

(per 2 persone)

160 gr di spaghetti (io spaghetti alla chitarra della Garofalo)

4 pomodorini

3 fette di pane

60 gr di provolone dolce

300 gr di peperoncini verdi (friggitelli)

olio extravergine d’oliva

qualche foglia di basilico

uno spicchio di aglio

sale q.b.

parmigiano reggiano q.b.

Pasta con friggitelli e provolone dolce procedimento

Tagliare i peperoncini a listarelle, eliminare i semini, sciacquare sotto acqua corrente e asciugarli con uno strofinaccio pulito

Tagliare i peperoncini a listarelle, eliminare i semini, sciacquare sotto acqua corrente e asciugarli con uno strofinaccio pulito
Tagliare i peperoncini a listarelle, eliminare i semini, sciacquare sotto acqua corrente e asciugarli con uno strofinaccio pulito

Tagliare il pane a cubetti

Tagliare il pane a cubetti
Tagliare il pane a cubetti

Dorare il pane in pochissimo olio di oliva (bastano massimo 3 cucchiai) fino a quando risulterà croccante.

Dorare il pane in pochissimo olio di oliva (bastano massimo 3 cucchiai) fino a quando risulterà croccante.
Dorare il pane in pochissimo olio di oliva (bastano massimo 3 cucchiai) fino a quando risulterà croccante.

ecco pronti i nostri crostini di pane

ecco pronti i nostri crostini di pane
ecco pronti i nostri crostini di pane

Tagliare il provolone a dadini.

Tagliare il provolone a dadini
Tagliare il provolone a dadini

In un’ampia padella far imbiondire l’aglio schiacciato nell’olio, eliminarlo e aggiungere i peperoncini, cuocere per circa 5 minuti, aggiungere i pomodorini e aggiustare di sale, cuocere per altri 3 – 4 minuti. Se necessario aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta.

Scolare la pasta al dente, rimetterla nella pentola e aggiungere il provolone, mescolare a fiamma bassissima fino a quando il provolone si scioglierà leggermente. Vesare la pasta nella padella dei peperoncini verdi, aggiungere i crostini di pane e mescolare per un minuto, aggiungere qualche foglia di basilico e impiattare.

In un'ampia padella far imbiondire l'aglio schiacciato nell'olio, eliminarlo e aggiungere i peperoncini, cuocere per circa 5 minuti, aggiungere i pomodorini e aggiustare di sale, cuocere per altri 3 - 4 minuti. Se necessario aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta.
In un’ampia padella far imbiondire l’aglio schiacciato nell’olio, eliminarlo e aggiungere i peperoncini, cuocere per circa 5 minuti, aggiungere i pomodorini e aggiustare di sale, cuocere per altri 3 – 4 minuti. Se necessario aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta.

Spolverare con del parmigiano e … buon appetito :)

Pasta friggitelli e provolone dolce pronto
Pasta friggitelli e provolone dolce pronto

12 risposte a “Pasta con friggitelli e provolone dolce”

  1. Ciao Costanza! deve essere di un buono ‘sta pasta!!!!! ha un aspetto decisamente appetitoso. ciao, fulvia

  2. Ciao aly benvenuta sulle dolci ricette, si i peperoncini verdi sono per loro natura leggermente amarognoli, ma vedrai che il provolone dolce bilancerà alla perfezione questo retrogusto, anche tu appassionata di cucina? di cosa ti occupi? hai anche tu un blog? a presto!

  3. Ciao io sono mamma a tempo pieno, lavoravo fino a due anni fa poi ho avuto il mio primo bimbo che ora ha 18 mesi e sono in attesa del secondo maschietto che arriverà i primi di dicembre quindi per ora ho deciso di occuparmi dei miei bimbi senza rientrare al lavoro (che tra l’altro non ho più perché la ditta dove lavoravo è fallita proprio due anni fa).
    Adoro cucinare ma non ho un blog e ultimamente non ho troppo tempo perché i bimbi così piccoli ti occupano 24 ore su 24 cmq ci provo lo stesso a soddisfare i gusti dei miei uomini magari con cose più veloci ma sempre buone.
    Ti ringrazio per la risposta.

  4. Ciao aly è un piacere sentire che c’è chi adora occuparsi dei bimbi, se sei alla ricerca di ricette facili e veloci qui ne trovi a bizzeffe perchè ci piace essere semplici.

    Di dove sei? quali sono i piatti tipici della tua zona?

  5. Io sono Toscana più precisamente provincia di Arezzo…………………….sui piatti tipici mi trovi un po’ impreparata perché io faccio sempre cose diverse di tutte le regioni toscane e anche cucina internazionale……………………poi seguo tanti blog di cucina per cui mi ispiro a tutti voi……………………….comunque mi viene in mente la ribollita, la pappa con il pomodoro, la panzanella, la pasta alla pomarola, fagioli e salsicce all’uccelletta, crostini neri, pappardelle al sugo, castagnaccio dolce, cimbellini di pasqua , bistecca alla fiorentina……………………

  6. Ciao Aly dopo il suggerimento di Francesco sei riuscita a preparare questo primo piatto? sarei felice di avere un tuo giudizio .. un abbraccio e buona giornata :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *