Involtini di pollo ripieni ai peperoni

Involtini di pollo ripieni ai peperoni
Involtini di pollo ripieni ai peperoni

 

Che sia bollito, in padella, in umido, fritto, arrosto o alla griglia, il pollo è sempre tra i primi in classifica. La carne di pollame infatti è molto consumata in Italia, per il suo basso costo rispetto alla carne di vitello e manzo, per i suoi alti valori nutrizionali e per la sua versatilità che la rende protagonista di molte preparazioni culinarie. Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta originale e sfiziosa, dove al gusto delicato della carne di pollo, si sposa con quello forte e deciso dei peperoni. Si andrà a creare un mix di sapori così avvolgente che non potrete fare a meno di leccarvi i baffi.

Involtini di pollo ripieni ai peperoni ingredienti

(per 4 persone)

500 gr di petto di pollo (intero o già tagliato a fettine)

2 peperone rosso grosso

1-2 scalogni

1 dl di brodo di carne

1 dl di vino bianco

10 gr di burro

basilico

prezzemolo

olio-sale e pepe

ingredienti Involtini di pollo ripieni ai peperoni
ingredienti Involtini di pollo ripieni ai peperoni

Involtini di pollo ripieni ai peperoni procedimento

Per prima cosa lavate i peperoni e tagliateli a dadini

Per prima cosa lavate i peperoni e tagliateli a dadini
Per prima cosa lavate i peperoni e tagliateli a dadini

Sbucciate, lavate e tritate lo scalogno e cuocetele insieme con un filo d’olio per circa 15 minuti,

Peperoni in padella
Peperoni in padella

salate, pepate e poi aggiungete basilico e prezzemolo lavati e tritati anche grossolanamente.

salate, pepate e poi aggiungete basilico e prezzemolo lavati e tritati anche grossolanamente
salate, pepate e poi aggiungete basilico e prezzemolo lavati e tritati anche grossolanamente

Posizionate il petto di pollo sul piano di lavoro e ricavatene tante fettine di una giusta misura per gli involtini

Posizionate il petto di pollo sul piano di lavoro e ricavatene tante fettine di una giusta misura per gli involtini
Posizionate il petto di pollo sul piano di lavoro e ricavatene tante fettine di una giusta misura per gli involtini

Per procedere più rapidamente con la ricetta potete tranquillamente acquistare le fettine di petto di pollo già tagliate.

Una volta che i peperoni saranno cotti, distribuite un cucchiaio del composto su ogni fettina tagliata stando attenti a non metterne troppo, altrimenti sarà più complicato creare gli involtini.

Distribuite i peperoni sulle fettine di petto di pollo
Distribuite i peperoni sulle fettine di petto di pollo

Formate gli involtini

Formate gli involtini
Formate gli involtini

e infine legate con lo spago da cucina

e infine legate con lo spago da cucina
e infine legate con lo spago da cucina

In una padella scaldate l’olio e il burro, adagiatevi gli involtini

Involtini di pollo in padella
Involtini di pollo in padella

e lasciateli rosolare da entrambi i lati. Quando saranno dorati sfumate con il vino bianco

lasciateli rosolare da entrambi i lati. Quando saranno dorati sfumate con il vino bianco
lasciateli rosolare da entrambi i lati. Quando saranno dorati sfumate con il vino bianco

aggiungete un pò di brodo, salate e proseguite la cottura per 15-20 minuti aggiungendo altro brodo se necessario.

A fine cottura disponete gli involtini sul piatto, irrorateli con il fondo di cottura e serviteli ben caldi.

BUON APPETITO!

Involtini di pollo ripieni ai peperoni presentazione
Involtini di pollo ripieni ai peperoni presentazione

3 risposte a “Involtini di pollo ripieni ai peperoni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *