Panini all’uvetta e cannella

Panini all'uvetta e cannella
Panini all’uvetta e cannella

 

Vi propongo la mia ricetta dei panini all’uvetta e cannella.
Con l’aggiunta di cannella sono veramente deliziosi, profumatissimi, belli da vedere e semplicissimi da fare. Ottimi per la prima colazione e perfetti per una merendina gustosa.
Ve li racconto…

 

 

 

Panini all’uvetta e cannella ingredienti

500 gr di farina 00
280 ml di latte
50 gr di zucchero
50 ml olio di semi
150 gr di uvetta
1 cubetto di Lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di Cannella, (anche 2 se gradite)
1 tuorlo d’uovo
zenzero q.b.

Panini all’uvetta e cannella procedimento

Per prima cosa fate ammollare l’uvetta in acqua tiepida aromatizzata allo zenzero, per circa un’ora.
Versate poi la farina in una grossa ciotola ed aggiungete lo zucchero, l’olio, la cannella, il sale, il lievito sciolto in poco latte, il restante latte ed in fine l’uvetta strizzata.
Impastate tutto energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo che lascerete lievitare per circa 2 ore, coprendo con un canovaccio.

Impastate tutto energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo che lascerete lievitare per circa 2 ore, coprendo con un canovaccio.
Impastate tutto energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo che lascerete lievitare per circa 2 ore, coprendo con un canovaccio.

Riprendete poi l’impasto e fate delle palline, io ne ho ricavate 14, disponetele su una teglia foderata di carta da forno. Lasciate riposare per un’altra mezz’oretta, sempre coprendo con un canovaccio.

Riprendete poi l'impasto e fate delle palline, io ne ho ricavate 14, disponetele su una teglia foderata di carta da forno. Lasciate riposare per un'altra mezz'oretta, sempre coprendo con un canovaccio.
Riprendete poi l’impasto e fate delle palline, io ne ho ricavate 14, disponetele su una teglia foderata di carta da forno. Lasciate riposare per un’altra mezz’oretta, sempre coprendo con un canovaccio.

Infine spennellate la superficie delle palline con il tuorlo dell’uovo ed infornate a 180°per circa 15 minuti.

Infine spennellate la superficie delle palline con il tuorlo dell'uovo ed infornate a 180°per circa 15 minuti.
Infine spennellate la superficie delle palline con il tuorlo dell’uovo ed infornate a 180°per circa 15 minuti.

Morbidi e dorati, eccoli.. :)

Panini all'uvetta e cannella presentazione
Panini all’uvetta e cannella presentazione

10 risposte a “Panini all’uvetta e cannella”

  1. Ciao! che belli i tuoi panini! sai, qui dalle nostre parti c’è un dolce tradizionale che si chiama “pan tranvai” ed è un pane con l’uvetta, meno raffinato dei tuoi panini, ma me l’hanno ricordato e mi hai fatto venir voglia di farlo, ciao, complimenti per la tua ricetta! fulvia

  2. Ciao Fulvia, grazie mille per i complimenti, mi fa molto piacere che questi miei panini ti siano piaciuti!! Di dove sei? E come si fa il vostro pane? Mio marito adora l’uvetta e sono sicura che potrebbe piacergli molto ;)

  3. Ciao cara! io sono di Como, il nostro è un pane un po’ rustico, con farina bianca e farina integrale, non molto zuccherato e impastato con l’uvetta, sono sicura che ti piacerebbe! se riesco uno di questi giorni lo preparo, così faccio la foto e mando tutto a Costanza e Francesco da pubblicare, ciao, fulvia

  4. Si dai Fulvia dacci la ricetta!! :D
    Non viviamo lontane, io sono della provincia di Milano, anche se sto per trasferirmi in provincia di Novara. Como è davvero una perla!!
    Un bacione, Katy :)

  5. Signora Kato’ questi deliziosi panini mi erano sfuggiti…poi devi sapere che adoro la cannella !!! se li preparo te lo farò sapere !

  6. Eh si Adele, la cannella dà sicuramente quel tocco in più ed è così profumata… Un poco di cannella fa sempre festa ;) Fammi sapere se la ricetta avrà successo :)

  7. Concordo questi panini devono essere buonissimi e poi con un pizzico di cannella saranno ancor più saporiti!! Io adoro la cannella :)

  8. Appena fatti! Buoni :P Molto molto soffici. Solo che la cannella seppur messa in abbondanza si sente poco e soprattutto troppo poco dolci :( Li rifarò mettendo 100-120g di zucchero.

  9. ciao Gina, benvenuta sulle Dolci Ricette, è un piacere per noi sapere che questa ricetta è stata di tuo gradimento,e ci sembra ottima l’idea di mettere più zucchero, ci racconti qualcosa di te? di dove sei e cosa ti piace cucinare? attendiamo tue un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *