Marmellata di ciliegie fatta in casa

 

Marmellata di ciliegie
Marmellata di ciliegie

 

Ciao a tutti! Oltre alla marmellata di more di gelso condivisa con voi tempo fa, volevo lasciarvi la ricetta semplice e gustosa della mia marmellata di ciliegie, fatta in casa con sola frutta e zucchero, questa marmellata puo essere realizzata anche con l’aiuto del Bimby e chiaramente trova il suo migliore utilizzo in una bella crostata fatta in casa.

A voi la ricetta:

Nb: L’anno scorso la nostra Fulvia preparò la marmellata di prugne ed era un vera leccornia  … per vedere la ricetta basta andare qui .. Fare la marmellata ;)

 

Marmellala di ciliegie fatta in casa ingredienti

1 kl di ciliegie pulite

200 gr di zucchero (per le ciliegie io uso 200 gr di zucchero ogni chilo di frutta perchè io non amo le marmellate troppo dolci, ma vi assicuro che con queste dosi è perfetta )

Marmellala di ciliegie fatta in casa procedimento

Lavate e denocciolate le ciliegie privandole del gambo.

Lavate e denocciolate le ciliegie privandole del gambo.
Lavate e denocciolate le ciliegie privandole del gambo.

Mettete la frutta in una pentola

Mettete la frutta in una pentola
Mettete la frutta in una pentola

con lo zucchero

con lo zucchero
con lo zucchero

Cuocere per 1 ora a fuoco vivace e poi altri 20 minuti a fuoco lento.

Cuocere per 1 ora a fuoco vivace e poi altri 20 minuti a fuoco lento.
Cuocere per 1 ora a fuoco vivace e poi altri 20 minuti a fuoco lento.

Spegenete il fuoco e frullate la marmellata con uno sbattitore ad immersione in modo da evitare che le ciliegie rimangano intere.

Spegenete il fuoco e frullate la marmellata con uno sbattitore ad immersione in modo da evitare che le ciliegie rimangano intere.
Spegenete il fuoco e frullate la marmellata con uno sbattitore ad immersione in modo da evitare che le ciliegie rimangano intere.

Riempite i vasetti

Riempite i vasetti
Riempite i vasetti

e riponeteli in una vasca con delle coperte di lana per un giorno intero.

e riponeteli in una vasca con delle coperte di lana per un giorno intero.
e riponeteli in una vasca con delle coperte di lana per un giorno intero.

Ecco la nostra marmellata pronta.

Ecco la nostra marmellata pronta.
Ecco la nostra marmellata pronta.

Per fare colazione una bella fetta biscottata con marmellata fatta in casa di more di gelso e di ciliegie!

Per fare colazione una bella fetta biscottata con marmellata fatta in casa di more di gelso e di ciliegie!
Per fare colazione una bella fetta biscottata con marmellata fatta in casa di more di gelso e di ciliegie!

 

Marmellata di ciliegie
Marmellata di ciliegie

8 risposte a “Marmellata di ciliegie fatta in casa”

  1. ciao rosy sara’ buonissima…volevo chiedere se mettessi il fruttosio al posto dello zucchero?

  2. Certo che si cara!!! utilizza 140 g di fruttosio al posto dei 200 grammi di zucchero :) abbracci

  3. Ciao Rosy! come sempre brava! anch’io amo le marmellate fatte in casa !
    toglimi una curiosità, perchè metti i vasetti “a nanna” per una giornata? è una cosa che non ha mai fatto….
    ciao, fulvia

  4. Hahahah eccomi qui per illuminarvi :) non qui nel nostro dialetto in paese questo metodo lo chiamiamo ” cu a freva” . Praticamente si usa questo metodo quando sono pochi vasetti 2 o 3 e che riusciamo a consumare nell’arco massimo di 20 giorni. Quindi serve per la conservazione tipo la salsa di pomodori fatta in casa. . Però quando parliamo di tante bottiglie o vasetti di marmellata , la cosa ideale è bollire circa 20 minuti i vasetti per una conservazione che dura anche più di un anno e non utilizziare questo emtodo che ho usato io per questi pochi vasetti di marmellata.

  5. ok per conservare piu a lungo non sarebbe anche utile capovolgere i vasetti a testa in giu e aspetare che si raffreddano ? saluti mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *