Dolci di mele

Dolci di mele
Dolci di mele

 

I dolci di mele che vi propongo oggi sono stati ispirati da delle fantastiche mele renette ma sopratutto da una delle nostre marmellate preferite la marmellata di arance amare Fiordifrutta Rigoni di Asiago, questa azienda ci ha sempre trasmesso fiducia e sicurezza attraverso i suoi prodotti genuini e privi di sofisticazioni tipiche delle grosse aziende industriali, inoltre questo prodotto in particolare non contiene glutine il che lo rende appetibile anche ai numerosi golosi che non lo tollerano.

 

 

 

Dolci di mele Ingredienti

Per la frolla:

300 gr di farina 00

140 gr di burro

140 gr di zucchero (Zefiro)

un uovo

scorza grattugiata di un limone

Per il ripieno:

2 mele renette

succo di 1/2 limone

3 cucchiai colmi di marmellata all’albicocca o arance amare della Rigoni di Asiago

50 gr di zucchero (Zefiro)

10 gr di burro

un pizzico di cannella (facoltativo)

Dolci di mele Procedimento

Dolci di mele ingredienti
Dolci di mele ingredienti

In un’ampia ciotola versare la farina setacciata, lo zucchero, il burro (tenuto precedentemente a temperatura ambiente) tagliato a pezzettini,

In un'ampia ciotola versare la farina setacciata, lo zucchero, il burro (tenuto precedentemente a temperatura ambiente) tagliato a pezzettini,
In un’ampia ciotola versare la farina setacciata, lo zucchero, il burro (tenuto precedentemente a temperatura ambiente) tagliato a pezzettini,

l’uovo e la scorza grattugiata di un limone.

l'uovo e la scorza grattugiata di un limone.
l’uovo e la scorza grattugiata di un limone.

Mescolare con un mestolo di legno

mescolare con un mestolo di legno
mescolare con un mestolo di legno

e continuare a impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprire il panetto con pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.

e continuare a impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprire il panetto con pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.
e continuare a impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprire il panetto con pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.

Intanto che la frolla si riposi in frigo prepariamo il ripieno, quindi, tagliare le mele a pezzetti e irrorarle con il succo di limone.

tagliare le mele a pezzetti e irroratele con il succo di limone
tagliare le mele a pezzetti e irroratele con il succo di limone

In un pentolino versare le mele (senza il succo di limone) e i 3 cucchiai di marmellata di arance amare Rigoni di Asiago, cuocere a fuoco basso per circa 2 minuti mescolando con un mestolo di legno,

marmellata-di-arance-amare-fiordifrutta-rigoni
marmellata-di-arance-amare-fiordifrutta-rigoni

 

In un pentolino versare le mele e la marmellata
In un pentolino versare le mele e la marmellata

aggiungere lo zucchero e continuare a mescolare,

aggiungere lo zucchero
aggiungere lo zucchero

aggiungere il burro e mescolare,

il burro
il burro

aggiungere un pizzico di cannella e mescolare. A questo punto le nostre mele saranno cotte!!

e il pizzico di cannella
e il pizzico di cannella

Versare le mele in un tritatutto avendo l’accortenza di non versare il succo. Frullare grossolanamente.

Versare le mele in un tritatutto avendo l'accortenza di non versare il succo. Frullare grossolanamente.
Versare le mele in un tritatutto avendo l’accortenza di non versare il succo. Frullare grossolanamente.

Prendere la frolla e con l’aiuto di un mattarello stendere l’impasto di 2 mm. Creare tanti dischetti e versare un cucchiaino di ripieno. Chiudere con il secondo dischetto

stendere l'impasto e creare tanti dischetti
stendere l’impasto e creare tanti dischetti

e sigillare con un bicchiere o con un tagliapasta ad anello .

e sigillare con un bicchiere o con un tagliapasta ad anello .
e sigillare con un bicchiere o con un tagliapasta ad anello .

Con la punta di un coltello fare 3 o 4 taglietti.  Disporre i Dolci di mele ben distaziati tra di loro in una teglia ricoperta con carta da forno. Cuocere in forno ventilato prerisclaldato a 180° per 20 minuti (dovranno risultare leggermente dorati).

con la punta di un coltello fare dei taglietti
con la punta di un coltello fare dei taglietti

Ed ecco pronti i nostri Dolci di mele

Dolci di mele pronti
Dolci di mele pronti

Presentazione Dolci di mele

Dolci di mele presentazione
Dolci di mele presentazione

14 risposte a “Dolci di mele”

  1. *______________* che bontà !!!!!!!!! mi sa che farò queste deliziose oggi pomeriggio! devo per forza usare le mele renette? io ho quelle grandi e gialle a casa !

  2. Un’altra cosa!!!! posso frullare le mele nel classico frullatore? e quanti biscotti escono con queste dosi? grazie!!!

  3. Belli, Costanza!! ogni tanto faccio una crostata col ripieno di mele scottate in padella con la marmellata, succo e scorza di arancia e noci, questi dolcetti me la ricordano un po’ e, così in versione mignon sono fantastici! DEVO FARLI!!!
    ciao! fulvia

  4. Ciao Rosy … allora con questa dose escono fuori circa 22 – 25 biscotti, puoi frullare le mele nel classico frullatore ma mi raccomando a non far diventare il ripieno una crema, come puoi vedere dalla foto sono frullate grossolanamente ;), le mele renette sono più indicate ma puoi sempre utilizzare le mele che ti piacciono di più ;) Appena puoi sarò contenta di avere tuoi riscontri … un abbraccio Costanza

  5. Fulvietta i nostri gusti si incontrano sempre :) e la tua crostata ripiena sarà sicuramente BUONISSIMA!!….. è possibile avere la ricettina? Grazie mille per i complimenti …. tvb Costanza

  6. Costanza sono ottimi li adoro! ci siamo innamorati di questa delizia a casa mia amiamo la frutta soprattutto i dolci…e questi biscottini sono volati in un giorno !!!!

  7. Costanza, ho fatto la crostata così l’ho anche fotografata appena sfornata….un profumo!
    ti mando la ricetta via mail.
    appena l’abbiamo mangiata(fra colazione e tè non dura molto….) faccio i tuoi dolcetti.
    ciao, un bacione! fulvia
    un bacio anche a Francesco!

  8. Grazie a te Costanza! Bisogna anche dire che i dolci vengono buoni anche in base alle ricette…. una ricetta deve essere ben dosata e molto chiara…altrimenti i dolci non saranno mai perfetti…. e la tua ricetta è favolosa in ogni ingrediente! un abbraccio!

  9. Grazie Adele, per me è un piacere cucinare e sapere che apprezzi la ricettina … appena ti è possibile ..provali e sarò felice di avere un tuo riscontro. Un bacio grande grande e a presto … Costanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *