Basi per torte decorate: La Torta alla Panna

Basi per torte decorate: La Torta alla Panna
Basi per torte decorate: La Torta alla Panna

Ciao amici!! Come va? Io ho la febbreeeeeee! Si vede che l’autunno è arrivato eh? Mi consolo cercando nuove ricettine e pubblicando anche le mie foto…dove? Ma solo su LE DOLCI RICETTE ovviamente! :-D

Questo blog mi ha accolta con entusiasmo, non solo Costanza e Francesco, ma anche tutti gli altri collaboratori che scrivono qui e i lettori che ci seguono con passione. Quindi…grazie!

Sto sperimentando molto ultimamente e le mie torte stanno riscuotendo sempre più successo. Mi sto perfezionando, anche se ancora ho una lunga strada davanti a me….sapete, dove abito io, a Ragusa, la passione per il Cake Design non è ancora arrivata, quindi non ho nessuno che mi insegni, nè corsi che possa frequentare. Tutto da autodidatta, uff!!!

Coooooomunque….chiusa parentesi!!!! Ho pensato di postare periodicamente anche le BASI che uso per le torte decorate. Perchè? Perchè ne ho provate molte e ho notato che alcune sono più adatte, migliori per sostenere il peso della pasta di zucchero. Sono basi compatte e gustose, che vanno bagnate poco (alcune non le bagnano, io sì, per avvicinarmi al gusto locale!). Pensate ad una torta a piani inzuppata di bagna: non reggerebbe il peso delle decorazioni in pdz! Per questo motivo non uso il pan di spagna quasi mai (solo per torte piccole) perchè questo di per sè è abbastanza secco e va bagnato parecchio.

Oggi vi propongo la ricetta della Torta alla Panna, usato dalle nostre nonne e riportato in auge dalla famosa Cake Designer Molly!

Questa torta, oltre ad essere semplicissima, risulta molto alta quindi è adatta per le torte a piani e che devono avere i bordi decorati.

Ingredienti Basi per torte decorate

stampo 20 cm di diametro (raddoppiare le dosi se il diametro è di 26 cm)

250 gr di farina

250 di zucchero (Zefiro)

250 di panna

3 uova

1 bustina di vanillina Paneangeli

1/2 bustina di lievito vanigliato Paneangeli

Procedimento Basi per torte decorate

Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia fino a che saranno gonfie.

Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia fino a che saranno gonfie.
Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia fino a che saranno gonfie.

Unire poco per volta la farina e il lievito. Il mio impasto è marrone perchè ho tolto due cucchiai di farina e sostituitoli con due cucchiai di cacao. E’ più gustosa! Ah…..con questa ricetta ho sperimentato la mia nuovissima impastatrice planetaria….addio fruste!! :-D

Unire poco per volta la farina e il lievito. Il mio impasto è marrone perchè ho tolto due cucchiai di farina e sostituitoli con due cucchiai di cacao.
Unire poco per volta la farina e il lievito. Il mio impasto è marrone perchè ho tolto due cucchiai di farina e sostituitoli con due cucchiai di cacao.

Il composto deve risultare liscio, denso e omogeneo.

Il composto deve risultare liscio, denso e omogeneo.
Il composto deve risultare liscio, denso e omogeneo.

Montare la panna fresca senza zucchero separatamente. Montate la panna sempre in un contenitore freddo di freezer!

Montare la panna fresca senza zucchero separatamente.
Montare la panna fresca senza zucchero separatamente.

Unire la panna all’impasto senza smontarla, mescolando dal basso verso l’alto, come per gli albumi.

Unire la panna all'impasto senza smontarla, mescolando dal basso verso l'alto, come per gli albumi.
Unire la panna all’impasto senza smontarla, mescolando dal basso verso l’alto, come per gli albumi.

Guardate l’impasto com’è soffice e spumoso…..vi assicuro che anche così crudo è buonissimooooo hem :-P.

Versare l’impasto in una tortiera alta. Infornare a 180° per un’ora.

Versare l'impasto in una tortiera alta. Infornare a 180° per un’ora.
Versare l’impasto in una tortiera alta. Infornare a 180° per un’ora.

Sfornate la torta e fatela raffreddare un po’. Poi capovolgetela per avere una superficie piana, adatta ad essere decorata.  La torta è alta quindi si possono fare due strati di farcitura. Prima di ricoprirla di pdz stuccatela con la crema al burro o la panna vegetale, come da precedente tutorial. Spero che la ricetta sia stata utile….ciao da SIMI! www.facebook.com/tortedisimi

Presentazione basi per torte decorate: La Torta alla Panna
Presentazione basi per torte decorate: La Torta alla Panna

36 risposte a “Basi per torte decorate: La Torta alla Panna”

  1. Ciao Simona! auguri di una velocissima guarigione!!! vedo comunque che neppure la febbre ti ferma! questa torta o molto simile, l’ho già fatta. è vero, è buona anche così, mi sono copiata le dosi della tua visto che l’hai sperimentata con la decorazione, così l’aggiungo al resto nella mia cartelletta col tuo nome….
    un’altra cosa, meno male che sei un’autodidatta….sei già “mostruosa” così, se seguivi anche un corso cosa combinavi?????
    ciao, brava e ancora auguri, fulvia
    p.s. “mostruosa” ovviamente va letto come “mostruosamente brava”….

  2. ahahahah Fulviaaaa ma grazie!!!Sai nella mia città nn c’è nessuno che fa corsi….quindi….chi fa da se fa per tre no????Serve solo impegno, costanza e fantasia :-)

  3. Simona sei bravissima, tu sai che preparo spesso le tue ricette…come Fulvia anche io ho un raccoglitore dove inserisco tutto ciò che di prezioso tu pubblichi…questa base per torte è buonissima mi viene voglia di mangiarne un pezzo così com’è ! guarisci presto ! ciao

  4. Ciao carissima….ahahah vi dovrò spedire un raccoglitore allora x le schede salvate e stampate eheheheh. Questa torta è buona anche così è vero…è soffice, profumata…farcita è il top!

  5. Ciao Simona ho preparato la base della torta con la panna…la trovo buonissima morbida e delicata…prossimamente proverò a ricoprirla…poi ti farò sapere !

  6. Ciao mi chiamo Linda e sto iniziando ora a lancarmi nel mondo delle torte…volevo chiderti io volevo usare la tua base delle torte da decorazione che hai postato, quella in sostituzione del pan di spagna…volevo sapere cm farcitura cosa posso mettere? la ganache al cioccolato? posso metterci anche le gocce di cioccolato? potrei fare la ganache al cioccolato bianco e mettere le gocce? la ringrazio in anticipo :D”

  7. grazie x le risposte :D volevo choederle 2 ultime cose… il diametro della torta è 26 (avendo calcolato il centro) devo radoppiare le dosi, ma anche delle bustine di lievito e vanillina da 1 a 2? venendo più alta posso tagliarla in 3? pensavo a 2 farciture…allora una di ganache al cioccolato fondente cn gocce di cioccolato bianco e una all’incontrario cn ganache al cioccolato bianco e gocce di fondente :D

  8. Si Linda diametro 26…raddoppia tutto :-) Il lievito quindi viene UNA bustina e la vanillina 2. Puoi tranquillamente tagliarla in tre ma aspetta il giorno dopo cosi sarai sicura che è ben fredda e compatta. Con la ganache è ottima, magari bagnala leggermente con latte. Buon appetito :-)

  9. Eccomi qui, purtroppo non so cosa ho sbaglito, ma l’impasto si alzava e abbassava al centro non cuoceva bene…forse perchè ho raddoppiato le dosi… come faccio a mettere la foto? perchè x essere carina decorata è carina ahahahahahah

  10. Che bella!
    se quella che sto “studiando” per il compleanno di mia figlia viene altrettanto bella la mando pure io!
    La farò rettangolare….sperando che il doppio della dose sia sufficiente!
    Potrei calcolare l’area del cerchio e confrontarla con quella del rettangolo :) :)

  11. ciao a tutte!
    la torta è venuta benissimo…ho mandato la mail con la foto così la potete vedere!
    adesso sabato prossimo mi cimenterò con il cioccolato plastico!

  12. Molto bella! Ma che dimensione aveva la teglia che hai usato? Anche io voglio fare una torta per i 2 anni di mio figlio (usando una teglia rettangolare) ma non so come regolarmi per le dosi da utilizzare!

  13. Ciao Antonella
    io ho usato una teglia da lasagne circa 40 x 27 e ho triplicato le dosi.
    l’impasto è in effetti venuto un po’ abbondante ma raddoppiarlo sarebbe stato troppo poco.

  14. Grazie! É da meno di un mese che ho scoperto il cake design, ho provato a fare una torta per S. Valentino, mi sono divertita molto e mi ci sono appassionata! Ora per il compleanno di mio figlio farò 2 torte, unite da un ponte, a tema Topolino & co che gli piace tanto!
    Come posso pubblicare la foto della mia torta di S. Valentino?

  15. Scusa Cinzia, mi sono dimenticata di chiederti un paio di cose: hai triplicato anche lievito e vanillina? Hai tenuto l’impasto nel forno 1h? Ho paura che sia troppo! Di solito io lo tengo max 30/40 min!

  16. Ciao a tutte …vorrei sperimentarmi nelle torte…nn l’ho mai fatte e sabato è il compleanno di mia suocera e ho promesso di preparare la torta
    …ma nn so come fare!!!!!!aiutooooo!!!

  17. Ciao Azzurra benvenuta nella famiglia delle dolci ricette, qui troverai di certo aiuto, qui quasi tutte le ricette sono spiegate passo passo quindi non puoi sbagliare, calma e sangue freddo, il mio consiglio e di cominciare con una torta semplice e veloce come questa: http://www.ledolciricette.it/2012/04/11/torta-veloce/2103 e poi ricoprirla con della semplice panna o crema al mascarpone facilissima da fare e trovi le istruzioni passo passo:http://www.ledolciricette.it/2012/12/10/crema-al-mascarpone/7648

    Facci sapere se ti serve aiuto ! puoi scriverci anche sulla ns pagina fb https://www.facebook.com/ledolciricette

  18. Ciaooo grazieee per il benvenutooo…sinceramente volevo fare una torta ricoperta in pdz come puoi aiutarmiii!?????

  19. HELPPPPP!!!
    Devo fare una torta su commissione, tema tango Argentino.
    Il disegno lo avrei già deciso…il problema è cha da 60 persone siamo passate a 100!!!!!!!!!!
    quando grande devo farla??? secondo voi a due piani , una rettangolare sotto come quella con le farfalle e una quadrata sopra può andare?
    Oppure due rettangolari affiancate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *