Sformato di patate

Sformato di patate
Sformato di patate

 

 

Questa ricetta è una delle ricette più economiche che conosco!

Lo sformato di patate si può fare con tutti i rimasugli di salumi e formaggi che abbiamo in casa e ha come elemento principale le patate; nessuno non ha qualche patata in casa! Immagino di no, quindi rimbocchiamoci le maniche che il nostro sformato è pronto in 50 minuti.

 

 

 

Ingredienti sformato di patate

1 kg di patate farinose

pancetta a cubetti

70 gr diparmigiano

salumi e formaggi vari

2 uova

20 gr di burro Parmareggio

30 ml di latte

sale q.b.

Procedimento sformato di patate

Lessare 700 gr di patate farinose.

Lessare le patate farinose
Lessare le patate farinose

Tagliare a fettine spesse circa 3 millimetri le restanti patate e metterle a bollire per circa 15 minuti fino a che non diventano morbide.

Tagliare a fettine spesse circa 3 millimetri le restanti patate e metterle a bollire
Tagliare a fettine spesse circa 3 millimetri le restanti patate e metterle a bollire

Schiacciare le patate lessate e aggiungere sale q.b. stando attenti a non esagerare poichè gli altri ingredienti hanno già un sapore forte!

Schiacciare le patate lessate e aggiungere sale q.b.
Schiacciare le patate lessate e aggiungere sale q.b.

Intanto far rosolare la pancetta e poi aggiungerla al composto.

Intanto far rosolare la pancetta e poi aggiungerla al composto.
Intanto far rosolare la pancetta e poi aggiungerla al composto.

Versare poi il formaggio facendo avanzare dai 70 gr 2 cucchiai.

Versare poi il formaggio facendo avanzare dai 70 gr  2 cucchiai.
Versare poi il formaggio facendo avanzare dai 70 gr 2 cucchiai.

Aggiungere tutti gli altri ingredienti (salumi e formaggi che vi sono avanzati).

Aggiungere tutti gli altri ingredienti.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti.

Aggiungere ancora le uova, il burro e il latte.

Aggiungere ancora le uova, il burro e il latte.
Aggiungere ancora le uova, il burro e il latte.

Prendere una teglia imburrarne i lati per far aderire le patate tagliate a fettine che nel frattempo hanno cotto,mentre per il fondo ritagliare un cerchio di carta da forno.

Prendere una teglia imburrarne i lati per far aderire le patate tagliate a fettine che nel frattempo hanno cotto,mentre per il fondo ritagliare un cerchio di carta da forno.
Prendere una teglia imburrarne i lati per far aderire le patate tagliate a fettine che nel frattempo hanno cotto,mentre per il fondo ritagliare un cerchio di carta da forno.

Versare il composto di patate nella teglia e aggiungere sulla superficie il restante parmigiano e qualche noce di burro.

Versare il composto di patate nella teglia e aggiungere sulla superficie il restante parmigiano e qualche noce di burro.
Versare il composto di patate nella teglia e aggiungere sulla superficie il restante parmigiano e qualche noce di burro.

 

Cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti, gli ultimi 5 minuti aumentare la temperatura a 210 gradi.

Cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti, gli ultimi 5 minuti aumentare la temperatura a 210 gradi.
Cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti, gli ultimi 5 minuti aumentare la temperatura a 210 gradi.

Ecco pronto il nostro sformato di patate!! Spero sia di vostro gradimento. Godetevelo!!

Ecco pronto il nostro sformato di patate!!
Ecco pronto il nostro sformato di patate!!
Presentazione sformato di patate
Presentazione sformato di patate

4 risposte a “Sformato di patate”

  1. Complimenti Carmen!è un piatto squisito! sai, in casa nostra le patate non mancano mai, se mio marito sta più di 2 giorni senza mangiarle va in crisi di astinenza…..oltre ad essere buono è un ottimo sistema per riciclare gli immancabili pezzettini di formaggio che restano in giro!
    ciao!

  2. Hai proprio ragione!! In casa ci sono sempre pezzettini di salumi e formaggi in più e questa è un’ottima idea per riciclarli senza buttarli via!!! Grazie mille per i complimenti!! A presto :)

  3. Hmm it seems like your site ate my first comment (it was super
    long) so I guess I’ll just sum it up what I submitted and say, I’m thoroughly enjoying your blog.
    I too am an aspiring blog writer but I’m still new to the whole thing. Do you have any points for newbie blog writers? I’d certainly appreciate it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *