Semifreddo panna e cioccolato

Semifreddo panna e cioccolato
Semifreddo panna e cioccolato

 

Ciao a tutti!! Oggi ho voluto provare il semifreddo panna e cioccolato, un dolce estivo che piace a grandi e piccini. Questo dolce è famoso perchè chiamato anche Viennetta e in famiglia ne andiamo matti! Poi con questo caldo……niente forno, olè!

E’ stata anche l’occasione per sperimentare la meringa italiana, adatta ai semifreddi perchè abbassa il punto di congelamento, conferisce dolcezza e spumosità.

Iniziamo!!!!

 

 

Ingredienti per il semifreddo panna e cioccolato

Per la meringa

3 albumi

200 gr di zucchero (Zefiro)

70 ml di acqua

– – – – – – – – – –

250 gr di panna fresca non zuccherata

150 gr cioccolato fondente

granella di nocciole q.b.

Procedimento per il semifreddo panna e cioccolato

Iniziamo con la meringa: versate 150 di zucchero e l’acqua in un pentolino e fate cuocere il tutto fino alla temperatura di 120 °C: io sono andata a occhio, diciamo che ho aspettato 5 minuti da quando bolle, con un dito bagnato di acqua fredda l’ho toccata e deve essere appiccicosa, tanto da fare un pallino.

mescolare zucchero e acqua
mescolare zucchero e acqua

Nel frattempo montare gli albumi a neve quasi ferma in uno sbattitore con 50 gr di zucchero. Versate quindi lo sciroppo a filo sugli albumi, continuando a mescolare a velocità sostenuta.

montare albumi a neve con zucchero
montare albumi a neve con zucchero

Dopo aver incorporato tutto lo zucchero, diminuite la velocità e lasciate montare il composto fino a completo raffreddamento. La meringa deve risultare lucida e compatta.

la meringa deve risultare lucida e compatta
la meringa deve risultare lucida e compatta

Montare la panna e unirla alla crema meringa (se vi sembra eccessivamente dolce potete aggiungere solo 2/3 di meringa e il resto congelarlo tranquillamente).

Montare la panna e unirla alla crema meringa
Montare la panna e unirla alla crema meringa

Riempite per 3/4 uno stampo da plum cake col composto. Sopra lasciar cadere cioccolato fuso e un po’ di granella di nocciole. In freezer per trenta minuti.

Riempite per 3/4 uno stampo da plum cake col composto
Riempite per 3/4 uno stampo da plum cake col composto

Ripetere l’operazione, altro strato di crema, altro cioccolato e freezer. Infine ricoprite col resto della crema.

Ripetere l'operazione, altro strato di crema, altro cioccolato e freezer.
Ripetere l’operazione, altro strato di crema, altro cioccolato e freezer.

Togliete dal freezer dopo 5 ore. Buon appetito!

Presentazione semifreddo panna e cioccolato
Presentazione semifreddo panna e cioccolato

14 risposte a “Semifreddo panna e cioccolato”

  1. Grazie Costanza!!!!!!!!!!:-) Mi raccomando….quando fai cadere sopra il cioccolato fuso cerca di fare un velo sottile, nn troppo spesso e poi ricorda che più sta in freezer meglio è!Io l’ho mangiata dopo pranzo….altro che gelati confezionati pieni di conservanti!!!!;-)

  2. complimenti!!! e….concordo con te Simona, anch’io gelati e semifreddi me li faccio in casa, tutta un’altra cosa!!!!
    ciao, fulvia

  3. Complimenti davvero!!!!Queste delizie fatte in casa,non hanno paragone con quelli industriali.Proverò a farlo,grazie per questa bontà!
    A presto….Anto

  4. Simona i tuoi consigli sono sempre preziosi, con te nella ns squadra abbiamo acquisito molte nuove peculiarità interessanti, hai visto quanti complimenti per la tua Viennetta!!!!

  5. Scusami per il ritardo Anto ma in questi giorni sono stata incasinatissima!! La nostra Simo è stata davvero brava e concordo pienamente con te nel dire che non c’è paragone con i dolci preparati in casa…senza conservati,genuini perchè sai che ingredienti utilizzi e poi di una bontà unica :) Un bacio Anto.. a prestissimo

  6. Provato per la prima volta sta sera ad una cena con gli amici…..che dire …..SREPITOSA!!!!!!!!!!!

  7. Ciao Costanza, l’altra sera siccome ognuno portava qualcosa oltre al semifreddo ho fatto anche una focaccia ripiena di patate, pesto e stracchino anche molto buona….forse andava aggiunta qualche fettina di pomodoro o prosciutto crudo a mio avviso!!! Proverò
    Un caro saluto!!!!!

  8. ma se io uso la panna zuccherata(dato ke ne ho un po’ a casa) posso metterla senza la crema meringata? dato ke penso risulterebbe troppo dolce…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *