Risotto con provolone pancetta e zucchine

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Il risotto con provolone pancetta e zucchine ha fatto la sua entrata di scena sabato alle ore 20:00.  Un risotto servito su di un piatto bianco colorato da pancetta, con al centro una crema di zucchine e per finire guarnito da una foglia di prezzemolo. La presentazione meritava tanto ma poi quando è stato assaporato tutto di un tratto il silenzio ha regnato nella cucina. In quel preciso istante ho pensato che il risotto aveva ottenuto ciò che voleva. :)

Navigando in rete ho trovato la storia del risotto:

” L’uso alimentare del riso in Italia è incominciato a Napoli. Non che l’abbiano scoperto i napoletani,il riso: l’avevano portato fino al loro gli spagnoli (per la precisione: gliAragonesi) nel XIV secolo. I napoletani cominciarono così a consumarlo come piatto unico: però non fu mai,per loro,unico quanto la pasta. Che proprio in quegli anni andava affermandosi e fermandosi stabilmente a Napoli. Il riso invece a Napoli non si trattenne,e nemmeno venne trattenuto; emigrò presto al nord, dove peraltro già lo conoscevano come farmaco e come ingrediente per dolci, e vi prese stabile dimora. ”

 

Ingredienti per il Risotto con provolone pancetta e zucchine (per 2 persone)

200 gr di riso ribe (ho utilizzato il riso della marca Vignola)

1/2 cipolla

50 gr di pancetta

1 lt di brodo (va bene anche un dado vegetale per velocizzare)

40 gr di provolone dolce

una zucchina media

20 gr di burro

30 ml di vino bianco

15 gr di parmigiano reggiano grattugiato

10 gr olio di oliva extravergine

Procedimento per il Risotto con provolone pancetta e zucchine

Preparare il brodo e nel frattempo lavare e tagliare la zucchina a cubetti. In una padella mettere un mestolo di brodo aggiungere la zucchina tagliata a cubetti e far cuocere per circa 5 minuti a fuoco moderato e con coperchio chiuso.

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Quando saranno cotte inserirle in un contenitore e aggiungere olio di oliva,

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Non resta che frullare con un frullatore a immersione e mettere da parte.

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

In un’altra padella far sciogliere il burro e aggiungere la cipolla tagliata finemente,

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

quando sarà imbiondita aggiungere la pancetta e far rosolare per un paio di minuti,

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

aggiungere il riso (precedentemente sciacquato sotto acqua corrente) e farlo tostare per due minuti, aggiungere il vino e farlo sfumare.

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Aggiungere il brodo poco alla volta fino alla cottura del riso.

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Spegnere il fuoco e incorporare il provolone, quindi mescolare,

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

aggiungere il parmiggiano grattugiato e mescolare.

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Versare al centro la crema di zucchine calda e guarnire con una foglia di prezzemolo.

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

Buon appetito :)

risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine
risotto-con-provolone-pancetta-e-zucchine

 

4 risposte a “Risotto con provolone pancetta e zucchine”

  1. In genere i risotti mi piacciono tutti, ma in particolare quello piselli e gambereti !!! un bacione

  2. Ora sei tu che mi hai dato un’idea per il prossimo risotto…piselli e gamberetti devessere proprio squisito!! la settimana prossima lo cucino e ti faccio sapere. Grazie mille. Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *