Ricetta philadelphia

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

 

La ricetta philadelphia è  un primo piatto semplice da preparare. Avevo la philadelphia che era prossima alla scadenza, (cerco sempre di non buttare mai nulla, odio farlo in quanto sarebbe un vero e proprio spreco) quindi ho pensato di unire al piatto alcuni ingredienti come piselli e salame. Il risultato è stato soddisfacente. Il piatto emanava un profumo delicato e il sapore era ottimo.

 

 

 

Ingredienti per la ricetta philadelphia

(per 2 persone)

170 gr di pasta tipo ziti

80 gr di philadelphia

un uovo

40 gr di salame napoletano

150 gr di piselli piccoli (io ho utilizzato i piselli piccoli cotti al vapore della Valfrutta)

10 gr di burro

un pò di parmigiano grattugiato

 

Procedimento per la ricetta philadelphia

In una padella far sciogliere il burro a fuoco basso

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

aggiungere il salame tagliato a pezzetti, farlo insaporire per 2 -3 minuti,

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

Aggiungere i piselli con la loro acqua e cuocere per altri 5 – 6 minuti

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata (un pò di acqua della pasta aggiungerla ai piselli e salame). Sbattere l’uovo dopo aver messo un pò di sale, unire la philadelphia e amalgamare.

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

Quando la pasta sarà al dente scolarla e metterla in una teglia, versare i piselli con salame e mescolare, aggiungere l’uovo con philadelphia e rimescolare. Infine spolverare con parmigiano grattugiato.

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

Cuocere in forno ventilato già caldo a 180° per 15 minuti.

ricetta philadelphia
ricetta philadelphia
ricetta philadelphia
ricetta philadelphia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *